martedì 27 aprile 2010

La Natura e l’Arte all’Argentario - Primo Raduno di Artisti Naturalisti in Italia


La Natura e l’Arte all’Argentario
Primo Raduno di Artisti Naturalisti in Italia
Monte Argentario (Gr) - 22/23 e 29/30 maggio 2010

La Natura e l’Arte si incontrano alla fine di maggio nell'Oasi Wwf di Orbetello (Gr) per il primo raduno degli artisti naturalisti in Italia. Pittori, fotografi, illustratori e documentaristi passeranno alcuni giorni insieme per lavorare fianco a fianco, condividendo con il pubblico di appassionati e curiosi i segreti di tanti anni di esperienza passati a cercare il modo migliore per rappresentare la bellezza e la poesia dei luoghi incontaminati e degli animali che vi abitano, osservati liberi nel loro habitat in ogni parte del mondo. Ed esporranno le loro opere alla Fortezza di Porto Santo Stefano dal 22 al 30 maggio.

Non si tratta solamente di una mostra, ma di un evento molto più ampio - organizzato da Ars et Natura e Argentario Eventi in collaborazione con Wwf Oasi e con il patrocinio della Pro Loco e del Comune di Monte Argentario - che coinvolgerà un intero e suggestivo angolo di Toscana. Sono state previste infatti tutta una serie di iniziative che permetteranno di scoprire il fascino naturalistico di una zona che offre straordinarie possibilità di praticare vari tipi di escursioni e sport all’aperto, oltre che perfetta per misurarsi con le doti artistiche di ciascuno, attraverso corsi di birdwatching, acquerello e fotografia e tanti altri ancora (http://www.argentarioeventi.it/index.html).
La mostra sarà presentata ufficialmente alle autorità locali e al pubblico da ArgentarioEventi, Ars et Natura e Wwf.
Carlo Castellani (Aipan) terrà una conferenza dedicata all’arte naturalistica nel mondo; partendo dalle raffigurazioni degli animali nella preistoria ripercorrerà, attraverso le immagini, l'evoluzione della più antica tra le espressioni artistiche, fino a delinearne le tendenze attuali.
Durante i giorni del raduno, presso il Casale Wwf della Giannella verrà realizzata un’opera collettiva di grande formato, sul tema della biodiversità, che sarà donata al Wwf per i suoi progetti di conservazione; la sua esecuzione sarà filmata da Fabrizio Carbone e Renato Cerisola.
Ospiti internazionali prestigiosi – tra cui gli artisti naturalisti Bruce Pearson e Anne Shingleton – si incontreranno con i colleghi italiani e i tanti appassionati che interverranno alla cena nel casale Wwf della Giannella.
Il resto del programma è ancora in via di definizione; questo è solo un save the date da appuntare in agenda. Gli organizzatori hanno previsto tutta una serie di agevolazioni per l’alloggio e il soggiorno di chi volesse partecipare. Scopritele sul sito www.argentarioeventi.it.
Vi aspettiamo…
ArgentarioEventi (www.argentarioeventi.it)
Ars et Natura (www.arsetnatura.it)

giovedì 22 aprile 2010

Giornata di Pasqua sotto la pioggia


4 aprile 2010 - Le Roccaglie sul Monte Argentario. Giornata di Pasqua sotto la pioggia trascorsa pigramente in casa. Dalla finestra uno scorcio della veranda. Carta Arches, 20x28 cm

venerdì 16 aprile 2010

Ancora immagini dal Parco


Ancora immagini dal Parco d'Abruzzo: la valle lungo il fiume Sangro nei pressi di Opi, un cinghiale, un fringuello e uno scorcio del paese di Bisegna che sovrasta la Valle del Giovenco.

mercoledì 14 aprile 2010

Tra le faggete del Parco d'Abruzzo


19 -20 marzo. Era un pò di tempo che non andavo al Parco d'Abruzzo (o meglio al Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise). Sono fuggito da Roma per sfruttare 2 giorni di bel tempo previsto.
Avrei voluto vedere i camosci ma a causa della neve e del torpore post invernale non sono arrivato in cima. Ma il parco riserva sempre paesaggi appaganti e incontri inaspettati. Mentre dipingevo nella faggeta è comparso un capriolo a pochi metri da me. Ha continuato circospetto per la sua strada senza accorgersi minimamente della mia presenza. La sensazione di essere parte dell'ambiente è così rara che è bellissimo tornare a provarla.
E fa sempre un certo effetto scorgere le impronte dell'orso fresche sul sentiero. Sono lì a ricordarti che il parco è ben frequentato che io sono ospite, per questi due giorni, del suo mondo.

Una cosa da fare: salire da soli verso il Monte Amaro con il fantastico panorama della Val Fondillo sottostante e della Camosciara innevata difronte ascoltando la colonna sonora del film "Into the wild" di Eddie Vedder.

mercoledì 7 aprile 2010

La ballerina ed il cinghiale

Ovvero la strana coppia. Sembra una favola di Esopo. Se ne stanno tutti e due sul prato parzialmente innevato lui nel fango sporco avanza incurante di tutto quello che lo circonda determinato a non farsi sfuggire nulla di commestibile, lei saltella altezzosa vicino alle zampe attentissima a non macchiarsi il piumaggio si avvicina e si allontana non concede soddisfazione ma si vede che non può fare a meno di lui. Lui paziente sopporta ma sa che alla fine lei tornerà sempre.

martedì 6 aprile 2010

Pascoli di Tolfaccia


27 marzo, Monti della Tolfa. Pascoli nei pressi di Tolfaccia.
Acquerello su taccuino Daler Rowney. 10x15 cm