lunedì 30 dicembre 2013

Golden Plover, Circeo National Park


17 dicembre - Sul lago di Fogliano sostano un centinaio di pivieri dorati (Pluvialis apricaria). Sono lontani ma il cannocchiale mi permette di realizzare qualche disegno anche perché fortunatamente sono abbastanza fermi. Li avevo visti altre volte qui e nel parco della maremma ma mai in condizioni che mi permettessero di ritrarli. Non sono un soggetto facile: al contrario delle pavoncelle hanno pochi punti di riferimento soprattutto nella livrea invernale che manca completamente del nero nelle parti inferiori e sulla testa che invece li contraddistingue marcatamente in primavera. Tra di loro, insieme alle pavoncelle, sostano pivieresse, piovanelli pancianera e altri limicoli.  Matita e acquerello su taccuino Daler-Rowney 42x39 cm.

martedì 10 dicembre 2013

Pineta di Villa Ada, Roma

Pineta di Villa Ada, Roma - Acquerello su carta Arches grana fine da 185 g - 22x40 cm.

mercoledì 27 novembre 2013

Wildlife Art Calendar 2014



E' pronto il nuovo Calendario 2014. 14 fogli rilegati con spirale 28x40 cm stampato dalla Tipografia Eurosia. Per chi fosse interessato può richiederlo direttamente a me (10 euro + Spese di spedizione - PostePay e PayPal accepted). Email: f.gemma@quipo.it
The new Calendar 2014 featuring my wildlife art artwork is now ready. Size 28x40 cm (14 pages). Print: Tipografia Eurosia. (10 euros+Post and packing) (PayPal accepted). Please email to order: f.gemma@quipo.it

venerdì 22 novembre 2013

Museum Lecoq - Seychelles sketches exhibition


Qualche immagine dell'allestimento della mostra "Voyage aux Seychelles" ospitata in una delle sale del piccolo ma prezioso Museo di Storia Naturale Henri-Lecoq di Clermont-Ferrand. Con un ringraziamento particolare al Direttore Mickaël Le Bras e a tutto il suo Staff. La Mostra sarà visitabile fino a domenica 8 Dicembre.

sabato 16 novembre 2013

The Natural Eye - Art Book One




Quest'anno per il 50th anniversario della Society of Wildlife Artists è stato pubblicato un libro con il contributo di circa 60 membri della Society che hanno realizzato appositamente dei lavori formato cartolina. Nelle immagini il mio contributo con due acquerelli rispettivamente di fenicotteri in planata e di un fanello. Il libro dal titolo "The Natural Eye - Art Book One" è disponibile sul sito swla.co.uk. Tutti i proventi delle vendite saranno utilizzati per borse di studio e altre iniziative rivolte ad artisti ispirati dal mondo naturale.
The Natural Eye, Art Book One is out now. With almost 60 of our artists represented it is packed with images, each one accompanied by a short piece of text by the artist giving an insight into their experience in making the work. Chris Packham has written the foreword and there is text by Robert Gillmor, Harriet Mead and Bruce Pearson on the history and work of the Society. Sales of the book will help us to continue to offer our bursaries and other opportunities for artists inspired by the natural world. HARDBACK, 120 PAGES, over 100 COLOUR ARTWORKS, 220x245mm
At £20 this hardback book is a wonderful addition to your bookshelf. To order a copy go to swla.co.uk

Review of Mark Avery 
Review of Andy Clements

lunedì 11 novembre 2013

Voyage aux Seychelles - Muséum Henri-Lecoq


Dal 16 novembre all’8 dicembre i miei schizzi e acquerelli realizzati durante il viaggio alle Seychelles saranno in esposizione al Muséum Henri-Lecoq di Clermont Ferrand. Io sarò presente nei giorni 15, 16 e 17 in concomitanza con la 14° edizione del Rendez-Vous du Carnet de Voyage.

Le Muséum HENRI-LECOQ (musée d'histoire naturelle) 15 rue Bardoux - 63000 Clermont.Ferrand, accueille une exposition de l'artiste italien Federico GEMMA du samedi 16 novembre au dimanche 8 décembre 2013, consacrée aux Seychelles (histoire des îles, histoire géologique et biodiversité).

Muséum Henri-Lecoq
15 rue Bardoux, Clermont-Ferrand, France
Tél. 04 73 42 32 00
email: musee.lecoq@ville-clermont-ferrand.fr
ouvert du mardi au samedi de 10h à 12h et de 14h à 17h, dimanche de 14h à 17h.
Fermé lundi et jours fériés.

lunedì 4 novembre 2013

Langford Field Sketches Award 2013





Quest'anno durante la mostra annuale della Society of Willdife Artists ho vinto il "Langford Field Sketches Award 2013" premio che viene assegnato ai migliori schizzi e taccuini di campo. La fortuna ha voluto che vincessi questo premio durante il 50° anniversario della Society quindi in concomitanza di un evento particolare che ha richiamato centinaia di persone anche per la presenza di Sir David Attenborough come ospite straordinario. Ed ho avuto quindi l'onore di esser premiato dallo stesso David Attenborough.(Il video qui)
About the Award: The Award is given to any artist of any age who shows a fundamental understanding of the subject through their work in the field. The subject has to be of wildlife but this could encompass back garden nature just as much as exotic expedition work. The judges are looking for a body of work that captures the essence of the subject which has been drawn from life. We are not looking for studio work.
From the Blog "Making a Mark" of Katherine Tyrrell: "Artists were repeatedly commenting on how very impressed they were with Federico's work. His observation is impeccable and his draughtsmanship is exquisite - incredibly simple and very powerful. He's also a delightful chap to talk to! " 

martedì 29 ottobre 2013

Bridled Terns, Cousin Island, Seychelles


Una coppia di Sterna dalle Redini (Onychoprion anaethetus) sull'isola di Cousin, Seychelles. Acquerello su carta Arches 36x54 cm.

lunedì 21 ottobre 2013

Eurasian Siskin


Lucherino (Carduelis spinus), Oriolo Romano, Lazio. Acquerello su carta Arches 28x52 cm. Uno dei quadri esposti alla Mall Galleries in occasione della mostra annuale della Society of Wildlife Artists "The Natural Eye". Dal 31 Ottobre al 10 Novembre 2013.

lunedì 14 ottobre 2013

Basilicata - A digital diary


Basilicata 15 - 21 settembre 2013: una palestra di grigi, ocra, tonalità neutre, e intensi punti di luce. Con velature di Giallo di Napoli. Colori caldi, naturali e tenui con contrasti che cambiano totalmente nelle diverse ore del giorno e che riflettono la variabilità del cielo autunnale. Matera si presenta così. Ti attrae subito in modo incondizionato. Non è facile rendere su carta la sovrapposizione di case, angoli, finestre, tetti e scale immerse nei “Sassi” e non è facile scegliere un angolo da dipingere e scartarne un altro … “effetto Venezia” lo chiamo io! Tutto intorno alla città le case diventano roccia, terra e paesaggio naturale fino a trasformarsi nella Gravina, il suggestivo canyon sottostante. Un gradiente naturale che si rispecchia in tutta la regione. Craco affonda letteralmente tra le rocce, i paesi incastonati nelle splendide Dolomiti Lucane sembrano sorti insieme alle montagne e i calanchi sono i fragili pilastri che sorreggono Aliano. E all’improvviso quando i colori si fanno brillanti e i miei pennelli si sporcano di cobalto, turchese e Blu Oltremare e cercano una tonalità mista che possa riprodurre il nero vellutato degli scogli e delle spiagge non ho più dubbi: Maratea e la splendida costa sono apparse dopo chilometri di curve e tornanti tra le montagne che le proteggono.
Da tempo giro con i miei taccuini, matite e acquerelli per fermare su carta quello che vedo. È il mio strumento per osservare, ricordare, viaggiare lentamente e raccontare. La Basilicata è bellissima, lo sapevo e non mi faccio cogliere impreparato.
A wide variety of greys, ochres and neutral shades dotted with the brightest rays of light. Soft yellows and warm earth tones, with strong contrasts that change completely depending on the time of day reflecting the variable autumn sky. This is Matera. You find yourself instantly attracted to this place in an unconditional manner. It’s not easy to put it down on paper, the overlapping houses, corners, windows, roofs and stairways tucked deep into the “Sassi” and it is certainly not easy to choose the spot you want to paint because this means discarding another spot just as beautiful … I call it ‘the Venice effect’!

All around the town the houses gradually turn into rock, ground and blend into the surrounding panorama, until becoming one with the Gravina, the amazing canyon below. A recurring natural element that I found almost everywhere we went in Basilicata. The ghost town of Craco literally sinks down into the surrounding rocks, Castelmezzano e Pietrapertosa seems set among the splendid Lucanian Dolomites, others towns seem like they have grown together with the mountains around them, the calanchi seemingly fragile pillars bearing the town of Aliano.
Then suddenly, colours become bright and my paintbrushes become tainted with cobalt, turquoise, deep sea blue in until becoming the velvety black like the rocks and unique beaches of Maratea.
For a while now I have been traveling with my sketchpads, my pencils and watercolours so that I can record what I see on paper. It is my way of observing, remembering, slowly traveling and telling a unique story. The Basilicata region is really beautiful, I knew that a while ago and I came prepared…

martedì 8 ottobre 2013

Aeroporto "A.Brunetta" di Orbetello


La porta di accesso alla Rocca di Orbetello dall'interno dell'ex Aeroporto intitolato alla memoria del Guardiamarina Agostino Brunetta aviatore della Prima Guerra Mondiale. Il posto ha un grande fascino ma è in una situazione di totale abbandono e degrado. Matita e acquerello su taccuino Daler-Rowney 30x21 cm.

mercoledì 2 ottobre 2013

The Natural Eye - Society of Wildlife Artists, 50th Anniversary Exhibition


Quest'anno la Society of Wildlife Artists festeggerà il 50° anniversario durante la mostra annuale in programma alla Mall Galleries di Londra dal 30 Ottobre al 10 Novembre 2013. Ospite d'eccezione per l'inaugurazione sarà David Attenborough. Io sarò presente con 8 quadri tra cui questo acquerello di un picchio rosso maggiore 18x38 cm.

The Society of Wildlife Artists celebrates its 50th anniversary this year and to mark the occasion Sir David Attenborough will be opening their annual exhibition The Natural Eye held at London’s prestigious Mall Galleries. The exhibition will be the London launch of the Society’s new book “The Natural Eye, Art Book One” which showcases the talents of the members of the Society and has been published to help raise funds for the Society’s exciting bursary scheme. The SWLA Bursary scheme is in its 25th year and has awarded well over 70 bursaries to young and emerging artists to help them on their creative journeys. Chosen as ‘Book of the Month’ by BBC Wildlife Magazine this limited edition publication will be available from the exhibition and via www.swla.co.uk
The exhibition has over 330 works by members and non-members on show. Four of the founding members are still regular exhibitors and past President Robert Gillmor, who was integral in setting up the Society, has his ‘Bull o’the Bog’ featuring on the cover of the catalogue. John Busby was also there from the start and has work in this 50th anniversary show that is a showcase for art inspired by the natural world. The ‘Out of the Frame’ room that shows fieldwork from selected projects by member artists will show 3 artists this year. There will be the stunning work of artist Carl Ellis documenting the fish of his local rivers, Matt Underwood who has spent time in the Alpes-Maritime in France and shows his sketches from the region and Mike Warren who will be exhibiting pieces from his long running project on his local quarry site reserve.
Private View: Wednesday 30 October
Opens to public: Thursday 31 October
10am-5pm including weekends
Closes: Sunday 10 November, 1pm

venerdì 27 settembre 2013

Matite in Viaggio - Terza Edizione


Terza edizione della rassegna "Matite in Viaggio" in programma a Mestre dall'11 al 20 Ottobre 2013 presso il Centro Culturale Candiani. Quest'anno per la copertina è stato scelto un mio disegno dedicato a Capri e ai piccoli migratori che in primavera e autunno transitano sull'isola.

domenica 15 settembre 2013

House Martin and Gecko sketches



Balestrucci in volo (Delichon urbicum) disegnati dal balcone di casa a Casal Bernocchi e un geco verrucoso (Hemidactylus turcicus) trovato in casa a Le Roccaglie, Monte Argentario. Matita e acquerello su taccuino Daler-Rowney.

lunedì 9 settembre 2013

Pineta di Villa Ada, Roma


30 Aprile 2013 - Qualche mese fa ho trascorso una giornata a Villa Ada, grande e storica villa di Roma, realizzando alcuni bozzetti della pineta per degli acquerelli su commissione. Taccuino Daler-Rowney.

martedì 3 settembre 2013

Moustached Warbler


Forapaglie castagnolo (Acrocephalus melanopogon) nel canneto del Centro Habitat Mediterraneo di Ostia. Acquerello su carta Arches 30x40 cm.

lunedì 26 agosto 2013

CreativArreda


Sul sito CreativArreda, Società specializzata nella produzione di carte da parati personalizzate di alta qualità, è possibile ordinarne alcune con i miei acquerelli naturalistici come soggetti.

lunedì 12 agosto 2013

Aironi rossi e risaie





12 maggio 2013: Risaie nel Parco fluviale del Po e dell’Orba. Ho accompagnato Il pittore naturalistico Lorenzo Dotti impegnato in un workshop di disegno presso la Palude di San Genuario splendida oasi tra le risaie del Vercellese gestita da Skua Nature.
Per la prima volta frequento questi ambienti straordinariamente ricchi di avifauna con tutte le specie di aironi presenti, per lo più nidificanti. E la mia attenzione è catturata dagli splendidi aironi rossi qui davvero facili da osservare. Matita e acquerelli su taccuino Daler Rowney formato album 26,5x21 cm.

martedì 30 luglio 2013

Mammals of China, pocket edition - Princeton University Press

 

E' uscita la versione tascabile della guida ai mammiferi cinesi di cui disegnai le tavole qualche anno fa.
 
China's breathtaking diversity of natural habitats - from mountains and deserts to grasslands and lush tropical forests - is home to more than 10 percent of the world's mammal species. This one-of-a-kind pocket guide describes the characteristics, geographic distribution, natural history, and conservation status of all 558 species of mammals found in China. An up-to-date distribution map accompanies each species account, and beautiful color illustrations by wildlife artist Federico Gemma depict a majority of the species. The definitive text is written by leading specialists and follows the most current global standards for mammalian systematics.
This field-ready pocket edition of A Guide to the Mammals of China makes the rich mammal fauna of China accessible to ecotravelers and naturalists like never before.
The comprehensive pocket guide to all of China's 558 mammal species.
Describes the physical characteristics, geographic distribution, natural history, and conservation status of every species.
Features up-to-date distribution maps and stunning color illustrations throughout.
Written by a team of leading specialists:
Andrew T. Smith is President's Professor and Parents Association Professor of Life Sciences at Arizona State University. Yan Xie is associate research professor in the Institute of Zoology at the Chinese Academy of Sciences.

Review:
Praise for A Guide to the Mammals of China: "Now, for the first time, the natural history of all 556 of China's known mammals has been brought together in this impressive tome. This title represents a major achievement." - Kathryn Jeffs, BBC Wildlife Magazine

Praise for A Guide to the Mammals of China: "[T]he most comprehensive single-volume reference to China's mammals and perhaps to those of Asia as well. . . . It is difficult to overestimate the usefulness of this outstanding book." - F. S. Szalay, Choice

Praise for A Guide to the Mammals of China: "This is a much needed guide and it will be indispensable for naturalists and mammalogists for years to come." - Roy John, Canadian Field Naturalist

sabato 13 luglio 2013

A Torino con Denis Clavreul e Lorenzo Dotti

by Denis Clavreul
11 maggio: A Torino per incontrare Lorenzo Dotti e il pittore francese Denis Clavreul impegnato in un progetto relativo alle Green City europee. Giornata quindi trascorsa a disegnare insieme lungo le sponde del Po alla confluenza con lo Stura di fronte alla garzaia di aironi cenerini dell’isolone di Bertolla. In Italia questa garzaia, una colonia di nidificazione, è l’unica presente all’interno di una città. Nel fiume decine di svassi maggiori, due sterne comuni e qualche nibbio bruno in volo. Nel terzo disegno l’onore di esser ritratto da Denis, mentre disegno insieme a Lorenzo.

lunedì 1 luglio 2013

Serengeti Sketchbook




Taccuino "Serengeti - sketchbook" con acquerelli del viaggio in Tanzania del marzo 2011. Formato chiuso 9.5x14 cm, aperto 152x14 cm (16 pagine ripiegate a soffietto). Stampa: Tipografia Eurosia.
Per chi fosse interessato può richiederlo direttamente a me Email: f.gemma@quipo.it (15 euro + Spese di spedizione - PostePay e PayPal accepted). E' disponibile anche presso la libreria Historia Naturae a Roma e la Iona House Gallery di Woodstock, Oxford.

"Serengeti - sketchbook" featuring work by my last travel in Tanzania, March 2011. Closed size 9.5x14 cm, open size 152x14 cm (16 folded pages). Print: Tipografia Eurosia.
(15 euros+Post and packing) (PayPal accepted). Please email to order: f.gemma@quipo.it

martedì 25 giugno 2013

Seychelles

foto A.Troisi

Dal 1 al 13 giugno 2013 insieme ad Alessandro Troisi (editore, grafico e pittore) e Iole Eulalia Rosa (pittrice e illustratrice) ho girato e disegnato tra le isole dell'arcipelago alla ricerca dei paesaggi e degli animali, per lo più endemici, che caratterizzano questo ecosistema unico al mondo. Il viaggio rientra in un progetto presentato da Alessandro Troisi con Ars et Natura e promosso dell’Ente del Turismo delle Seychelles di Roma per la valorizzazione del patrimonio naturalistico delle Isole attraverso il lavoro di artisti naturalistici.
Le isole visitate sono state: Silhouette, Cerf Island, Cousin, Praslin, La Digue, Moyenne e Mahé. A Cousin Island ho avuto la fortuna di dormire sull’isola grazie all’ospitalità dello staff ed è stata una grande opportunità per disegnare sterne stolide maggiori e minori, fetonti e sterne bianche. Sull’isola di Praslin invece il nostro obiettivo è stato la foresta della Vallee de Mai unico posto al mondo dove crescono le rare palme Coco de Mer.
Nelle immagini alcuni schizzi e disegni. Anse Cocos a La Digue, e alcune specie di Cousin Island: una delle testuggini giganti di Aldabra ultracentenarie, le sterne stolide minori, Lesser Noddy  (Anous tenuirostris) e i fetonti, White-tailed Tropic Bird (Phaethon lepturus).