Bio

Federico Gemma SWLA
Nato a Roma nel 1970 si è laureato in Scienze Biologiche con una tesi sperimentale sull’ecologia della lepre presso il Dipartimento di Biologia Animale e dell’Uomo dell’Università "La Sapienza" di Roma (Relatore Prof. L. Boitani).



Ha realizzato disegni per libri, riviste, calendari, schede didattiche, pannelli esplicativi e per numerose pubblicazioni a carattere naturalistico con vari enti e associazioni nazionali ed internazionali coinvolte nella conservazione della natura tra cui: WWF, IUCN, FAO, ARP (Agenzia Regionale Parchi del Lazio), RomaNatura (Ente Regionale che gestisce le aree naturali protette nel Comune di Roma), ISPRA, Museo Civico di Zoologia di Roma, Fondazione Bioparco di Roma, Università di Roma La Sapienza, Comune di Roma, Regione Lazio, Provincia di Ascoli Piceno e vari parchi e riserve naturali. Collabora inoltre con le riviste BBC Wildlife Magazine e Traveller Condé Nast.
Ha realizzato le tavole per una guida al riconoscimento dei Mammiferi della Cina (A Guide to the Mammals of China) edito dalla Princeton University Press.
Ama viaggiare e realizzare taccuini di viaggio, ritraendo la natura e gli animali incontrati con particolare predilezione per mammiferi, uccelli e paesaggi; tra le sue mete: Uganda, Guatemala, Messico, Namibia, Stati Uniti, Cina, Madagascar, Sudafrica, Scozia, Mauritania, Tunisia, Finlandia, Tanzania, Brasile e Giappone.
Preferisce dipingere ad acquerello per la rapidità di esecuzione e per la freschezza delle pennellate, tecnica particolarmente indicata per il disegno "en plein air". Tiene regolarmente corsi di disegno e pittura naturalistica.

Nel 2007 e 2010 ha esposto in due mostre personali a Roma presso la Sala Margana.
2012 - Selezionato per la XIII edizione del Rendez-Vous du Carnet de Voyage a Clermont-Ferrand in Francia e per una mostra personale di taccuini nella rassegna “La Route de Carnet”.
2012 - Premio "Birdwatch Artist of the year 2012" in collaborazione con Swarovski Optics.
2013 - Premio "Langford Field Sketches Award"

www.federicogemma.it
http://federicogemma.blogspot.com/

Nessun commento:

Posta un commento